Un nuovo magazine dedicato al colore apre i battenti con un numero interamente dedicato rosso e a tutti i suoi infiniti significati

Chróma” è una rivista sul colore. Una scelta decisa e netta che a me ha incuriosito. Cosa vuol dire pensare e realizzare un magazine che ha come oggetto il colore, come si declina il tema, come si sviluppa?
Queste domande trovano risposta nel primo numero, dedicato al colore rosso.
“Chróma” presenta una fusione intrigante di talenti e creativi da tutto il mondo: poeti, pensatori, artisti e fotografi uniti insieme da questo filo conduttore legato al rosso.
Per capire il perché della scelta di iniziare proprio con il colore rosso, leggiamo la presentazione del magazine direttamente dal direttore Emma Latham Phillips..

Il 2017 è stato un anno di sangue, sparatorie, fuoco selvaggio e politica estrema. Ma questo numero non affronta solo il lato più oscuro del rosso. Rosso significa anche i problemi che circondano l’industria alimentare della carne e le difficoltà che si trovano ancora oggi nel parlare del tabù mestruale. Esplora la bellezza del rosso attraverso uno sguardo originale sul paesaggio, sul rossetto e chiaramente e obbligatoriamente, sull’amore.

Rosso quindi è il colore di questo progetto.