“LEAP Dialogues” un libro di discussioni sulla progettazione editoriale ed il suo impatto sull’innovazione sociale

Lo studio di design TwoPoints.Net è stato fondato nel 2007 con l’obiettivo di realizzare lavori di progettazione editoriale e grafica collaborando con professionisti di interior designer, architetti, musicisti, fotografi, sviluppatori di software e scrittori, tra molti altri. Il team è composto dai grafici e designer Lupi Asensio e Elio Salichs e da Martin Lorenz, comunication designer.
Vi parlo di loro perché un progetto specifico mi ha molto colpito in termini di realizzazione editoriale soprattutto per quanto riguarda un’eccentrico utilizzo del colore e delle griglie tanto classiche quanto sofisticate.
Il progetto si intitola “LEAP Dialogues” ed è un’analisi di progettazione grafica vista però attraverso la lente dell’innovazione sociale. I lettori hanno cioè a disposizione una potente sezione trasversale di casi di studio e percorsi di carriera di persone di successo che dimostrano come il design influenzi il cambiamento sociale.
“LEAP Dialogues” è un libro che esplora 84 leader di diverse discipline e settori tramite inaspettati accoppiamenti di prospettive nei dialoghi che spingono l’un l’altro a scoprire spunti e idee a volte provocatorie, a volte riflessive, a volte informative ma sempre coinvolgenti e accessibili.

I ragazzi di TwoPoints hanno sviluppato un’identità visiva per la pubblicazione e tutto il materiale di marketing come sito Web, poster, cartoline, flyer e newsletter. L’identità visiva consiste in uno schema cromatico semplice ma distintivo (rosso neon, blu petrolio e oro tenue) e un carattere tipografico appositamente creato.