Nelle illustrazioni in 3D di HuskMitNavn la vera protagonista è la carta

HuskMitNavn in inglese significa RememberMyName ma per noi oggi è il nome di un artista che ho deciso di presentarvi perché, in un suo progetto del 2016, ha unito alla perfezione il mondo della grafica e della illustrazione con quella della carta.
Nato nel 1975, vive e lavora da sempre a Copenaghen e ha scelto di rimanere anonimo per tutta la sua carriera in quanto sostiene che l’importante non è l’autore ma bensì il lavoro che egli crea.
È interessante notare che HuskMitNavn è diventato uno degli artisti danesi contemporanei più riconosciuti e celebri in tutto il mondo e questo è dimostrato anche dalle quotazioni che alcuni dei suoi lavori sono arrivati a raggiungere con numeri a 6 cifre….
Altro aspetto che sicuramente non poteva sfuggirmi è l’amore che da sempre dimostra di avere nei confronti dei libri che, più o meno regolarmente, pubblica e distribuisce in tutto il mondo.
Per darvi un’idea della folle creatività di HuskMitNavn il progetto che vi mostro si intitola “3D drawings” ed è una geniale serie di lavori in cui la carta e le sue caratteristiche di flessibilità e adattabilità, viene piegata ai fini della grafica arrivando a realizzare opere che stanno a metà fra illustrazione e scultura e che non possono nascere se non da una mente creativa.