“The rolling Home” è il magazine perfetto per chi vive la propria vita sempre in viaggio

Moderni hippie, sognatori incalliti o forse individui che si possono permettere di mandare al diavolo quelle che sono le beghe quotidiane che noi tutti conosciamo per andarsene in giro per il mondo e recitare il mantra di uno stile di vita alternativo. Il dubbio chiaramente viene subito a ben guardare quello che promuovono sul loro sito di riferimento, Stocked ever since dove regolarmente pubblicano materiali, articoli, prodotti e altro che riguardano la vita come la chiamano loro “alternativa”.. Ad ogni modo a me ha colpito la loro rivista, un magazine indipendente chiamato “The Rolling Home” nato nella primavera del 2010 subito dopo aver acquistato un classico furgone Volkswagen T4 dall’aria triste e abbandonata. Con pochi soldi in tasca e tanta fantasia hanno lentamente creato la nostra casa dei sogni su quattro ruote e negli ultimi 6 anni hanno percorso più di 80.000 miglia in tutta Europa proprio a bordo di quella che è stata ribattezzata The Rolling Home. La parte che mi piace è proprio quella di aver trasformato l’amore per il design, il giornalismo e il viaggio in pubblicazioni, oggetti e, più in generale, in un progetto di vita e di lavoro. Questa è la storia che potete trovare nel primo libro, oramai da tempo sold out, che adesso è stato sostituito da un magazine che mi ha proprio fatto impazzire.

I creatori di “The Rolling Home” attualmente vivono nel loro furgone in una piccola azienda in Cornovaglia, nel Regno Unito, di proprietà di 2 amici che hanno incontrato tramite il sito Web Workaways, un progetto di scambio che ti permette di trovare vitto ed alloggio anche al di fuori dell’Italia, in cambio di lavoro.
“The Rolling Home” ha iniziato le sua pubblicazioni trimestrali nel 2016 ed ha da poco festeggiato il primo anno di vita con l’uscita del quarto numero che si presenta assai bene con l’illustrazione di copertina di Filippa Edghill. Sfogliando si trovano storie, interviste, opere d’arte, immagini, conoscenze tecniche e consigli per una essenziale vanlife.
“The Rolling Home”, 136 pagine stampate in offset in un classico formato tascabile acquistabili qui.