Vai al contenuto

Archivio:

Italia cs

I am Gonzo. My Dirty Italian Zines Fuck Serious Scientific Books

Gonzo è un libro-ricerca sul fumetto erotico-porno italiano. È la tecnica immersiva e amatoriale che gli autori hanno scelto per affrontare un tipo di editoria, quella del fumetto erotico-porno, che seppur povera ed infima, ha una carto-estetica sensuale ed un alto tasso di collezionabilità. Gonzo è anche una persona, l’amateur pornomane quasi sempre uomo che colleziona […]

Mondo Beat: la controcultura sbarca in Italia

Tesi di Laurea di Francesco Ciaponi presso Università degli Studi di Pisa, anno 2004/2005. Supervisione di: Maria Iolanda Palazzolo. INDICE – L’Italia dei giovani e le prime iniziative editoriali contestatarie – I protagonisti e la storia – La produzione – I contenuti – Gli aspetti grafici – Conclusioni – Bibliografia

Millennium n.6 – Sessantotto

L’anno che cambiò il mondo raccontato da chi c’era: botte, occupazioni, operai e figli di papà, intellettuali e benpensanti, tanta politica e finalmente tanto sesso. Il J’accuse di Massimo Fini: erano solo carrieristi. La difesa di Toni Negri: viva i cattivi maestri. Guccini ricorda il suo eskimo, Christine Delphy il femminismo e Simone de Beauvoir. […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Trent’anni dopo 1968-1998

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Sul ’77

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

La grafica in Italia. Ediz. illustrata

Con Fortunato Depero prende avvio la grande stagione creativa della comunicazione visuale nel nostro paese. Da allora l’Italia è diventata un punto di riferimento indiscusso a livello mondiale. In sette capitoli, questo libro ricostruisce la storia della grafica italiana, una forma di creatività determinante nel paesaggio artistico del Novecento.

+Kaos 10 anni di hacking e mediattivismo 1983-1993

Alla fine del XX secolo la scena hacker era avanguardia pura. Quando le idee, le pratiche e le scorribande nella rete di questa nicchia di sperimentatori telematici iniziarono ad attirare l’attenzione del mainstream, in Italia un manipolo di attivisti ebbe l’intuizione che la comunicazione fosse davvero la sostanza in cui si sarebbero espressi i processi […]

Millennium bug: Una storia corale di Indymedia Italia

«Don’t hate the media, become the media». Con questo slogan nacque Indymedia – nel novembre del 1999 a Seattle – in occasione della mobilitazione contro il Wto che fu fondamentale per la diffusione del movimento No Global. Un sito per raccontare le proteste, che in quei giorni collezionò più di un milione di visitatori, numero […]

In piazza. Rabbia e passione. Dagli anni Settanta ai giorni della pandemia oltre cento fotografie di Dino Fracchia. Ediz. illustrata

Come siamo cambiati? Come è cambiato il nostro modo di protestare e stare in piazza dagli anni ’70 ad oggi? Attraverso una galleria di immagini, selezionate dal vasto archivio del fotografo milanese Dino Fracchia ripercorriamo i grandi movimenti che hanno caratterizzato le proteste degli ultimi cinquant’anni d’Italia alla ricerca del filo rosso che unisce più […]

Post-industriale : la scena italiana anni ’80

La scena post-industriale italiana, nata all’inizio degli anni ’80, è stata una della più creative e vivaci dell’intero panorama europeo. Officine Schwartz, CCC CNC NCN, F:A.R, Giardini di Marzo, Mauthausen Orchestra, Rosemary’s Baby, Thelema e T.A.C. sono solo alcuni dei protagonisti italiani citati da Marcello Ambrosini nel suo ‘Post-Industriale – La scena italiana degli anni ’80’. […]

Musica in Cantina: Viaggio nell’Immaginario Underground della Rock Poster Art Italiana

L’idea di approfondire la conoscenza della scena della Rock Poster Art italiana era nell’aria poiché, ultimamente, avevo conosciuto alcuni tra i più interessanti graphic artist e serigrafi attivi in questo settore. L’occasione di trovare a Jesi, al prossimo Basement Party, altre firme che si dedicano alla realizzazione di manifesti promozionali e commemorativi di concerti Rock, Metal, […]

Graffiti : poetiche della rivolta

Graffiti? Non usate quella parola! O anche sì… Postmedia books pubblica un libro sui graffiti, scritto da Marcello Faletra. E apre più di un interrogativo. Andando a fondo su una questione di estrema attualità come l’arte urbana… [Artribune] Alla politica del non-tempo e del non-luogo perseguita dall’immagine della città come prolungamento di centri commerciali i […]

18 anni di Festival Beat : la storia, le immagini, i ricordi, le emozioni

Il “Festival Beat” l’anno scorso è diventato maggiorenne, un compleanno che meritava di essere festeggiato. Ci ha pensato Luca Frazzi con un libro che ne ripercorre la storia. Il volume si chiama “18 anni di Festival Beat”: quasi 200 pagine (32 a colori) piene zeppe di cronache, emozioni, aneddoti e ricordi nelle parole dei tanti […]

Rumore di carta / storia delle fanzine punk e hardcore italiane dal 1977 al 2007

2007: il punk italiano compie trent’anni. Anche se nel 1977 la parola d’ordine dei Sex Pistols era “no future”, il discusso movimento ha saputo crescere, rinnovarsi e cambiare pelle nel corso del tempo. Un elemento fondamentale di questa evoluzione sono le fanzine punk (o punkzine), giornali autoprodotti con cui le ragazze e i ragazzi della […]

A Tribal Education

Raccolta autopubblicata di illustrazioni di Matteo Guarnaccia contenente i testi di: – Introduzione di Franco Bolelli; – P.K.; – Gianni De Martino;

Frigidaire : l’incredibile storia e le sorprendenti avventure della piu rivoluzionaria rivista d’arte del mondo

Il 28 Ottobre 1980 appare per la prima volta in edicola la rivista Frigidaire, che è stata da subito un progetto di comunicazione totale: fumetto, arte, satira, letteratura, politica, filosofia, musica fusi in un insieme indissolubile, un’opera polifonica, un romanzo unico fatto di una moltitudine infinita di racconti diversi. Al gruppo dei suoi fondatori, il […]

Ragazzi senza tempo : immagini, musica, conflitti delle culture giovanili

In un contesto magmatico, con parametri culturali in continuo vertiginoso mutamento, una ricognizione ordinata del territorio giovanile non è possibile. L’unico modo per rappresentare un oggetto così frammentato e inquieto è accettare la sfida delle mobili culture metropolitane a vedere. La limpidezza del disordine: attraversare i nuovi alfabeti comportamentali, le ricombinazioni urbane, i mutati panorami […]

Pirati e falsi editoriali nell’Italia degli anni ’70

In principio fu “I fiori di Gutenberg”, edito da Arcana nel 1979, il primo tentativo, affidato a Pasquale Alfej e Giacomo Mazzone, di sviscerare in modo analitico i falsi editoriali e l’editoria pirata, che proprio in quegli anni raggiunsero il loro massimo splendore. Duccio Dogheria parte da dove si erano fermati Alfej e Mazzone, anche […]

L’avanguardia inaudita : comunicazione e strategia nei movimenti degli anni Settanta

Questo libro racconta l’esplosione del Settantasette, non tanto come aggregazione politica, ma come fenomeno del linguaggio, della cultura e della comunicazione. Ironia, autoironia, sabotaggio linguistico, diffusione di notizie arbitrarie furono infatti le strategie con cui, disvelando nella parola paradossi che sono anche nella realtà, la giocosa ribellione di quegli anni tentò di `spezzare il linguaggio […]

La casa del desiderio

1977: l’anno del piombo. Mentre la politica va in pezzi, un gruppo di ragazzi dà vita agli indiani metropolitani: rifiuto delle gerarchie, ironia, antidogmatismo, sono i tratti caratteristici del loro effimero, e coloratissimo, passaggio. Nel tentativo di affermare la priorità del desiderio, occupano uno stabile nel centro di Roma. Dalle difficoltà della convivenza, con l’esterno […]

Alice e il diavolo : storia di una radio sovversiva

La vera storia della “radio libera” che ha cambiato il volto della comunicazione via etere, non solo in Italia. L’avventura di un collettivo di hacker, pirati della tecnologia e del linguaggio, innovatori della cultura underground, dadaisti, demenziali e libertari, anima del Movimento del Settantasette a Bologna, che pagarono con il carcere le loro imprese. Alice […]

Re Nudo : antologia di Re Nudo 1970-2020 : storia e storie di una rivista

Dopo cinquant’anni anni di attività, a Novembre 2020, chiuderà definitivamente “Re Nudo” una delle più importanti e seminali riviste italiane. Questo libro, a cura del suo storico fondatore e direttore Andrea Majid Valcarenghi, raccoglie il meglio degli articoli e delle interviste pubblicate sulle pagine della rivista lungo cinquant’anni di militanza, ricerca, cronaca, denuncia, scoperta. Una […]

La trasgressione necessaria : dai provos al ’68, dall’ecologismo a Osho, la vita controcorrente di Andrea Majid Valcarenghi, fondatore di Re nudo

Andrea Majid Valcarenghi è stato uno dei personaggi chiave della controcultura italiana. Obiettore di coscienza, nel 1967 si avvicina al movimento dei provos. È coinvolto nelle prime rivendicazioni del Sessantotto fino a quando, deluso, se ne discosta. Nel 1970 fonda e dirige “Re Nudo”, giornale in cui s’incontrano la sinistra extraparlamentare e il disordinato universo […]

Re nudo : underground e rivoluzione nelle pagine di una rivista

Questa è la storia di una grande rivista. Re Nudo è stato l’unico giornale underground italiano con seguito e durata significativi, una avventura politica e culturale rappresentativa dei desideri, dei bisogni e delle speranze della generazione che visse gli anni successivi al 1968 nell’illusione di un assalto al cielo non più rimandabile. Con tutte le […]

Babbo Marx tu che ne pensi?

In-8°, leg. editoriale in brossura illustrata, pp. 95(1). Con alcune illustrazioni in stile foto-romanzo in b/n intercalate nel testo. Angelo Quattrocchi, scrittore e attivista libertario, si era fatto editore di giornali e riviste (la celebre ‘Fallo!’, continuo di Roman High Roma Sotto’), aveva infine fondato la casa editrice ‘Malatempora’, sempre ponendosi controcorrente, guardando avanti, dalla […]

1977 l’anno in cui il futuro incominciò

“Anch’io non vado indietro, non vado avanti ma preferisco fermarmi sui sessanta giorni che allora mi colpirono e colpirono in pieno la città (di Bologna) che dopo, certamente, non fu mai più come prima […] La vera novità, a mio parere, la vera utilità non andata negletta nonostante tutto, fu la libertà ‘confusa’ ed esaltante […]

Il movimento del Settantasette : linguaggi e scritture dell’ala creativa

Sulla scia dell’onda lunga del Sessantotto, in Italia esplose il movimento del Settantasette, assumendo caratteristiche nuove rispetto ai precedenti fenomeni di contestazione giovanile. Tra indiani metropolitani, trasversalisti, maodadaisti, parodisti e cani sciolti, si manifestava infatti una componente creativa che, recuperando la lezione delle avanguardie artistiche, metteva in discussione il gergo politico e l’uso consuetudinario della […]

Vogliamo tutto

Resoconto delle battaglie sociali del proletariato metropolitano, controcanto incalzante al diffondersi dell’autonomia degli operai, questo romanzo è la storia di un operaio arrivato dal Sud nella Fiat in ebollizione. La storia della scoperta della metropoli, dell’oppressione capitalistica, della comunità proletaria, della rivolta che serpeggia ed esplode. Balestrini fa parlare il protagonista per rimixare il parlato […]

Rimini underground : le avanguardie grafiche anni’ 80

Il meccanismo dell’underground (pop) riminese degli anni Ottanta: quello messo in moto dall’essersi imbevuto di elementi iconografici totalmente autoctoni, mescolati a spore provenienti da mezzo pianeta, generando una cultura assolutamente distintiva e sostanzialmente impareggiabile, che affascina e intimorisce ancor oggi il visitatore estraneo, per la permanenza di tratti tanto variopinti quanto brutali. Cultura che, allora, […]

Anni Sessanta comincia la danza : giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione

Il libro ripercorre le tappe della maturazione di una generazione che diventerà la protagonista del ’68 e degli anni successivi. La rivolta giovanile che ha preceduto quella studentesca è stata definita come una rivolta esistenziale, prima che politica, dettata dall’insofferenza verso gli adulti, i loro costumi e i loro valori. Canzonette, riviste per giovani, lettere […]

Gianni Sassi, il provocatore

Osservatore di fenomeni politici e sociali, grafico, discografico, editore, organizzatore di eventi. Questo e molto altro è stato Gianni Sassi, protagonista della cultura italiana tra la fine anni Sessanta e i primi Novanta. Le prime copertine Battiato, i dischi degli Area e di Eugenio Finardi, le performance di John Cage, i festival Milanosuono e Milano.poesia, […]

Elogio della libertà : biografia di Piero Gobetti

Si tratta della prima biografia completa su Piero Gobetti, non solo lo storico e il politico ma anche il letterato e l’editore. Nella sua breve esistenza (1901-1926 esule a Parigi) Gobetti fonda due riviste tra le più importanti del Novecento “La Rivoluzione liberale” e “Il Baretti”, pubblica numerosi saggi e nella veste di editore oltre […]

La ventura delle riviste

Volume che ricostruisce la storia delle principali riviste italiane nella prima metà del Novecento come: La Voce, La Ronda, Solaria, Il Frontespizio, Campo di Marte, etc.

Gianni Sassi. Fuori di testa. L’uomo che inventò il marketing culturale

Gianni Sassi è stato il focus culturale della Milano degli anni Settanta e Ottanta. Figlio di un’epoca di grande fermento ma attivo in un periodo che si prestava particolarmente all’innovazione, alla trasgressione delle regole, alla creatività finalmente libera e protagonista, Sassi seppe esprimere il suo incontenibile talento in una molteplicità di campi, meritando il titolo […]

Puzz & Co., (1971-’78… 1991) : monografia illustrata d’una disfatta-riuscita

Dove si può trovare una documentazione abbondante pur se non esaustiva, con ragionamenti, cronache e testimonianze di contemporanei, a proposito della “parte grafica” di PUZZ, pubblicazione degli anni ’70 per tanti versi irregolare, inqualificabile e ben anormale, così come dei suoi annessi e connessi ed anche delle sue perigliose e disarticolate conseguenze, fino al 1991…

Parole ribelli : i fogli del movimento del 77 / Pablo Echaurren

Interessante raccolta dei volantini, manifesti, riviste, fogli a testimonianza della splendida creatività del movimento del 77, edita nel ventennale del 1977 e curata da uno dei protagonisti del movimento di allora ovvero Pablo Echaurren. Il volume raccoglie vari materiali dai fogli prodotti dal movimento in quell’anno, iniziando da alcune riviste autoprodotte come “Wow” oppure “A/traverso”  passando per le riviste romane animate […]

Motorfreakers monster family

Nascono nel 1994 dalla mente di Giampiero Copparoni in arte Giampo Coppa, i Motorfreakers sono una visione personale ironico bizzarra dell’ambiente biker. Dal numero 13 dell’aprile 1995 di Freeway Magazine, rivista motociclistica specializzata in Harley Davidson, Chopper e Custom vengono pubblicati ogni mese fino al numero 180 di giugno 2009. Nel 1997 viene pubblicato “Motorfreakers […]

Volantini italiani : frammenti storici del 20. secolo

Il ventesimo secolo è stato caratterizzato dall’enorme sviluppo delle telecomunicazioni, che hanno fatto una spietata concorrenza ai mezzi di comunicazione meno ricchi come i volantini. Lanciati dagli aerei durante le due guerre mondiali, ciclostilati nel ”68 e dintorni o mutati recentemente in “flyers” dai pr delle discoteche, i volantini riprodotti in questo volume rappresentano una […]

Il desiderio dissidente : antologia della rivista L’erba voglio, 1971-1977

«L’Erba voglio», ideata e diretta da Elvio Fachinelli e Lea Melandri, costituisce una tra le più ricche e originali iniziative editoriali frutto del ’68. Tra il 1971 e il 1977 produsse 30 numeri della rivista e una ventina di libri. Alle tematiche dell’antiautoritarismo e della pedagogia si aggiunsero quelle del femminismo, dell’antipsichiatria, dell’antimilitarismo, delle lotte […]

I libri del 1968 : una bibliografia politica

Il libro ricostruisce le vicende delle maggiori realtà italiane del mondo editoriale ripercorrendone i tratti che hanno caratterizzato il periodo del Sessantotto con i mutamenti sociali, politici e culturali che esso ha fatto emergere. Vengono descritte realtà editoriali quali: Edizioni Oriente, Editori Riuniti, Einaudi, Feltrinelli, Laterza, Marsilio, Il Saggiatore, La Salamandra, Samonà e Savelli, Aut […]

Per il Sessantotto : studi e ricerche

Testi di: Attilio Mangano, Marco Gervasoni, Marco Grispigni, Luciano Della Mea, Max Strmiska, Pino Ferraris, Luigi Bobbio, Mario Dalmaviva, Cosimo Scarinzi, Carla Pagliero, Agostino Pirella, Gianfranco Marelli, Pina Scardella, Andrea Fenti, Giuseppe Muraca e Sergio Dalmasso.

il ’68 e il Potere operaio pisano

Gli scritti principali di A. Sofri dal 1965 fino a tutto il 1968, le Tesi della Sapienza, gli editoriali del Potere operaio pisano, oltre a testi di L. Della Mea, G.M. Cazzaniga, C. Moreno, R. Luperini, R. Gagliardi, M. Michelucci, M. Bertozzi e altri.

Le radici della crisi : L’Italia tra gli anni Sessanta e Settanta

Tra gli anni Sessanta ed i Settanta del Novecento l’Italia è investita da un intenso processo di trasformazione politica, sociale e culturale. Lo sviluppo di un massiccio apparato industriale e l’entrata del paese nel sistema dei consumi di massa mutano in profondità culture e modelli di integrazione politica, assetti sociali ed equilibri istituzionali. Nel biennio […]

Le radici del ’68 : cronologia e note bibliografiche

Il volume raccoglie i testi dei documenti più rilevanti, delle analisi più stringenti, degli interventi più coinvolgenti prodotti nella stagione del ’68. Come si dice nell’introduzione, si è scelta la strada di presentare “parole e idee che corrono sull’onda lunga, ampia quanto tutti gli anni Sessanta, che precede quel ’68 che è stato tutt’altro che […]

Gli anni della rivolta : 1960-1980: prima, durante e dopo il ’68

Questo testo, curato da Fabrizio Billi, raccoglie una lunga e articolata cronologia sul ventennio 1960 – 1980 e dieci schede che hanno contraddistinto questa lunga “stagione dei movimenti”. Giachetti e Dalmasso trattano dei gruppi della nuova sinistra e dei partiti storici, Adagio dei sindacati e delle lotte operaie, Tolomellì del complesso decennio (1968 – 1977) […]

La Roma delle avanguardie : dal futurismo all’underground

Futurismo, metafisica, dadaismo, realismo magico, immaginismo, razionalismo architettonico sono le correnti che hanno animato la scena artistica romana lungo i primi quarant’anni del secolo, mentre il periodo che segue il secondo conflitto mondiale è segnato da astrattismo, pop art, arte povera, neoavanguardia, nuovo teatro. Una straordinaria molteplicità di esperienze che questo libro ripercorre attraverso la […]

Almanacco psichedelico : storie, miti e leggende di un movimento che ha saltabeccato oltre le porte della percezione

La psichedelia è una corrente del pensiero umanistico che ha influenzato (e che continua a influenzare) inaspettatamente campi più diversi, dalla cibernetica alla fisica moderna, dalla letteratura all’etnologia, dall’arte alla comunicazione, passando dalla musica e dalla moda. Il libro prova a raccogliere tutti i fatti, fattoidi e personaggi (più o meno noti), che hanno avuto […]

Il secolo dei giovani : le nuove generazioni e la storia del Novecento

Come si può raccontare il Novecento, da tanti definito proprio il “secolo dei giovani”, senza assumerne lo sguardo? Come dar conto del mutamento di linguaggi che dal dopoguerra a oggi è intervenuto nel costume, nell’arte, nella musica, nella letteratura, nella politica, senza far riferimento a quella soggettività delle nuove generazioni che sembra essere uno dei […]

Storia della biblioteca in Italia

Il volume ripercorre la storia della biblioteca in Italia, dagli inizi dell’epoca della stampa al “grande secolo delle biblioteche italiane”, il Seicento, dall’età dei Lumi all’epoca napoleonica e alla Restaurazione, fino alle trasformazioni subite nel corso dell’Ottocento e ai problemi posti dall’unificazione italiana. Il testo si conclude con l’analisi della nascita della biblioteca popolare e […]

La stampa italiana del neocapitalismo

Il volume propone la trattazione degli avvenimenti e dei problemi del giornalismo italiano negli ultimi quindici anni e fornisce elementi informativi e critici per comprendere un processo storico ancora aperto, e per interpretare l’attuale crisi dell’informazione.

Storia dell’editoria letteraria in Italia, 1945-2003

Le vicende clamorose e segrete di editori, autori, libri: le fedeltà e i conflitti, i retroscena dei contratti e delle censure, il funzionamento della macchina editoriale, i successi e gli insuccessi di mercato, i casi letterari dal Gattopardo a Eco, dalla Tamaro a Camilleri, il ruolo dell’informazione e della critica, i mille volti del lettore, […]