Vai al contenuto

Archivio:

Storia cs

Ricordare : forme e mutamenti della memoria culturale

Attraversando i confini fra epoche e letterature il libro illumina le diverse modalità di rapporto con il passato utilizzate dagli individui e dalle collettività, nonché i percorsi che portano alla costituzione di ciò che chiamiamo “patrimonio culturale”. Percorsi che cambiano profondamente con la rivoluzione tecnologica. Che cosa significa infatti ricordare a seconda che si parli […]

Storia dell’anarchismo

L’autore presenta un panorama complessivo del movimento anarchico dai primordi fino a oggi. Assumendo come prospettiva privilegiata alcuni momenti decisivi nei quali l’anarchia si manifesta come “lievito della storia”, fermento rivoluzionario insopprimibile e dirompente, l’autore mostra la natura esorbitante dell’anarchismo, fenomeno che supera la dimensione del “politico”, e diviene addirittura contrario alla logica stessa della […]

Gioco magia anarchia Amsterdam negli anni Sessanta

Introduzione Diversità è bellezza, e le diverse parti dell’universo ornano il mondo, dita diverse fan bella la mano e diverse figure delle membra fanno del corpo bellezza unita”: queste parole, tratte da Perspectiva, un’opera dedicata alla fenomenologia della visione, e scritte nella seconda metà del XIII secolo da Vitellione, mi hanno sempre evocato la città […]

il ’68 e il Potere operaio pisano

Gli scritti principali di A. Sofri dal 1965 fino a tutto il 1968, le Tesi della Sapienza, gli editoriali del Potere operaio pisano, oltre a testi di L. Della Mea, G.M. Cazzaniga, C. Moreno, R. Luperini, R. Gagliardi, M. Michelucci, M. Bertozzi e altri.

Le radici della crisi : L’Italia tra gli anni Sessanta e Settanta

Tra gli anni Sessanta ed i Settanta del Novecento l’Italia è investita da un intenso processo di trasformazione politica, sociale e culturale. Lo sviluppo di un massiccio apparato industriale e l’entrata del paese nel sistema dei consumi di massa mutano in profondità culture e modelli di integrazione politica, assetti sociali ed equilibri istituzionali. Nel biennio […]

E quel maggio fu: Rivoluzione!

Angelo Quattrocchi, detto Baby Face, è stato uno dei maggiori esponenti della scena controculturale italiana. Agitatore culturale, scrittore, giornalista, editore, ha vissuto in prima linea momenti fondamentali della storia della seconda metà del ‘900, come la nascita del movimento Hippy tra le strade di Londra, San Francisco e Roma, piuttosto che le barricate del Maggio […]

Le radici del ’68 : cronologia e note bibliografiche

Il volume raccoglie i testi dei documenti più rilevanti, delle analisi più stringenti, degli interventi più coinvolgenti prodotti nella stagione del ’68. Come si dice nell’introduzione, si è scelta la strada di presentare “parole e idee che corrono sull’onda lunga, ampia quanto tutti gli anni Sessanta, che precede quel ’68 che è stato tutt’altro che […]

Gli anni della rivolta : 1960-1980: prima, durante e dopo il ’68

Questo testo, curato da Fabrizio Billi, raccoglie una lunga e articolata cronologia sul ventennio 1960 – 1980 e dieci schede che hanno contraddistinto questa lunga “stagione dei movimenti”. Giachetti e Dalmasso trattano dei gruppi della nuova sinistra e dei partiti storici, Adagio dei sindacati e delle lotte operaie, Tolomellì del complesso decennio (1968 – 1977) […]

La cultura degli europei : dal 1800 a oggi

Un ambizioso viaggio nella cultura. Ma quale cultura, e soprattutto quella di chi? È partendo da questa domanda che Donald Sassoon, in una monumentale analisi comparativa delle opere che hanno costruito l’immaginario europeo degli ultimi secoli, smantella la tradizionale distinzione tra cultura alta e bassa. Con l’occhio penetrante dello storico ne ripercorre lo sviluppo: da […]

The white album

Lungo l’infinito nastro di Moebius delle autostrade californiane, nelle hall dei vecchi hotel coloniali affacciati sulle bianche spiagge di Honolulu, negli studi di registrazione con Jim Morrison, a cena con registi svogliati che passano di film in film come nelle comuni losangeline si passa di letto in letto, alle feste con i produttori, nei centri […]

Il secolo dei giovani : le nuove generazioni e la storia del Novecento

Come si può raccontare il Novecento, da tanti definito proprio il “secolo dei giovani”, senza assumerne lo sguardo? Come dar conto del mutamento di linguaggi che dal dopoguerra a oggi è intervenuto nel costume, nell’arte, nella musica, nella letteratura, nella politica, senza far riferimento a quella soggettività delle nuove generazioni che sembra essere uno dei […]

Dall’Encyclopédie a Wikipedia : Storia sociale della conoscenza. 2

Proseguendo nel grande panorama iniziato con la “Storia sociale della conoscenza”, in questa nuova sintesi Peter Burke esplora le trasformazioni che hanno investito il mondo del sapere dalla fine del Settecento a oggi. Dopo aver illustrato le forme peculiari che la raccolta delle informazioni e i metodi per analizzarle assumono nell’età contemporanea, l’autore mostra come, […]