Vai al contenuto

Archivio:

Anni Sessanta cs

Mondo Beat: la controcultura sbarca in Italia

Tesi di Laurea di Francesco Ciaponi presso Università degli Studi di Pisa, anno 2004/2005. Supervisione di: Maria Iolanda Palazzolo. INDICE – L’Italia dei giovani e le prime iniziative editoriali contestatarie – I protagonisti e la storia – La produzione – I contenuti – Gli aspetti grafici – Conclusioni – Bibliografia

Millennium n.6 – Sessantotto

L’anno che cambiò il mondo raccontato da chi c’era: botte, occupazioni, operai e figli di papà, intellettuali e benpensanti, tanta politica e finalmente tanto sesso. Il J’accuse di Massimo Fini: erano solo carrieristi. La difesa di Toni Negri: viva i cattivi maestri. Guccini ricorda il suo eskimo, Christine Delphy il femminismo e Simone de Beauvoir. […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Trent’anni dopo 1968-1998

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Sul ’77

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

High Art: A History of the Psychedelic Poster

La poster art psichedelica degli anni Sessanta si è estesa oltre la natura effimera e funzionale del suo design per diventare altamente collezionabile e riconosciuta a livello internazionale. High Art esplora sia la creazione della psichedelia che l’immaginario nato da questo movimento. Copre le sale da ballo Avalon e Fillmore che hanno commissionato l’arte, l’UFO […]

Noi siamo i Mods! : romanzo di scooters e rabbia giovanile

Inghilterra, metà anni Sessanta, quando davvero il concetto di gioventù si colora di tinte selvagge… Arrivano i Mods: sfidando apertamente le regole della società, vestono colori sgargianti e ascoltano la musica dei neri nei club di Soho e nelle cantine di Brixton. Il libro descrive l’indomabile spirito Mod in un grande affresco generazionale a cavallo […]

Pravda la sbandata

Nel 1967 esce sulla rivista Hara-Kiri il primo numero della serie Pravda, la survireuse, illustrata da Guy Peellaert su sceneggiatura di Pascal Thomas, che sarà pubblicato in italiano l’anno dopo con il titolo Pravda la sbandata nel 1968. Il fumetto riflette i conflitti tipici degli anni sessanta e del maggio francese, la contestazione delle istituzioni da […]

Studenti contro il potere : la storia dell’SDS, il movimento studentesco protagonista del ’68 americano

Una documentata, appassionata e al tempo stesso accessibile storia del movimento radicale americano fondato negli anni Sessanta e all’origine di tutta la contestazione giovanile successiva. La lotta contro la guerra, il razzismo, la discriminazione sessuale dominanti allora. Dalla nascita del movimento per la pace e i diritti civili alle manifestazioni di massa contro la guerra […]

U.K. on acid : viaggio attraverso la summer of love inglese

L’appassionata esplorazione della musica psichedelica che il grande pubblico non ha mai conosciuto, che la critica “colpevolmente” ignora e che le major non stampano più. Oltre i Beatles e i Pink Floyd, decine di formazioni inglesi lasciarono un’impronta indelebile nella pop psyke music. In queste pagine, quei gruppi ritrovano vita e dignità di protagonisti della […]

Snatch comics : Un nuovo record di oscenità

Dissacratoria e irriverente antologia che raccoglie le firme di grandi artisti pionieri del fumetto underground americano (Robert Crumb, S.Clay Wilson, Rick Griffin, Gilbert Shelton, ecc), specchio libertario di quel fermento politico e culturale che investì l’intera società statunitense negli anni ’60. Il libro insieme ai primi due numeri di Snatch comics comparsi nella collana Millelire, […]

Anni Sessanta comincia la danza : giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione

Il libro ripercorre le tappe della maturazione di una generazione che diventerà la protagonista del ’68 e degli anni successivi. La rivolta giovanile che ha preceduto quella studentesca è stata definita come una rivolta esistenziale, prima che politica, dettata dall’insofferenza verso gli adulti, i loro costumi e i loro valori. Canzonette, riviste per giovani, lettere […]

I Provos, i Beatniks e l’Anarchia (1966-1967)

Questo volume di Franco Schirone è la naturale prosecuzione del suo precedente, dal titolo “La Gioventù Anarchica” (Milano, ZIC, 2006), di cui ripropone la seconda parte presentando, in allegato, una notevole mole di documenti e volantini frutto di una lodevole, pluriennale ricerca in biblioteche, archivi e tra i compagni. Se si consultano quelle pagine, ci si potrà […]

I lunghi anni Sessanta : movimenti sociali e cultura politica negli Stati Uniti

Nel 2009 Barack Obama è diventato il primo presidente afroamericano degli Stati Uniti. La sua elezione ha segnato una svolta epocale nella storia americana, le cui radici si possono rintracciare nelle lotte e rivendicazioni dei movimenti sociali che negli anni sessanta hanno combattuto contro la segregazione razziale e per i diritti civili. Questa era una, […]

L’altra America negli anni Sessanta vol.1

Un’antologia di testi tra i più rilevanti pubblicati su giornali underground, manifesti politici e libri alla fine degli anni sessanta negli ambienti della controcultura americana. Selezionati dalla nota traduttrice americanista Fernanda Pivano costituisce la più importante e ricca raccolta di scritti di quell’epoca ricca di fermenti creativi, artistici, letterari e politici probabilmente irripetibile. Un volume […]

L’altra America negli anni Sessanta vol.2

Un’antologia di testi tra i più rilevanti pubblicati su giornali underground, manifesti politici e libri alla fine degli anni sessanta negli ambienti della controcultura americana. Selezionati dalla nota traduttrice americanista Fernanda Pivano costituisce la più importante e ricca raccolta di scritti di quell’epoca ricca di fermenti creativi, artistici, letterari e politici probabilmente irripetibile. Un volume […]

Le voci degli hippies

“Guardati dai capi, dagli eroi, dagli organizzatori, da tutta questa roba. Guardati dai tipi del sistema: non hanno alcuna capacità di capire. Sappiamo che il sistema non funziona, poiché viviamo in mezzo alle sue rovine. Sappiamo che i nostri capi sono dei buoni a nulla, poiché hanno saputo portarci soltanto a questo presente, i buoni […]

E l’America creò gli hippie : storia di una avanguardia

È stato inaspettato, travolgente, lisergico. È stata la musica, l’arte, sono state le droghe, il sesso, la libertà. Questo libro ripercorre la storia del movimento hippie ponendo l’attenzione su quelli che sono stati i suoi protagonisti. Partendo dagli inizi degli anni quaranta, ricostruisce l’evoluzione di un pensiero che si forma sul concetto di libertà: dalle […]

Diggers : rivoluzione e controcultura a San Francisco 1966-1968

Nell’estate del 1967 avvengono a San Francisco una serie di eventi che segnano, per certi versi, il momento culminante di un movimento controculturale che si stava affermando da qualche anno negli Stati Uniti. È la Summer of Love, l’estate dell’amore e i protagonisti di quei fatti sono gli hippy, i figli dei fiori. Già da qualche anno […]

I libri del 1968 : una bibliografia politica

Il libro ricostruisce le vicende delle maggiori realtà italiane del mondo editoriale ripercorrendone i tratti che hanno caratterizzato il periodo del Sessantotto con i mutamenti sociali, politici e culturali che esso ha fatto emergere. Vengono descritte realtà editoriali quali: Edizioni Oriente, Editori Riuniti, Einaudi, Feltrinelli, Laterza, Marsilio, Il Saggiatore, La Salamandra, Samonà e Savelli, Aut […]

Per il Sessantotto : studi e ricerche

Testi di: Attilio Mangano, Marco Gervasoni, Marco Grispigni, Luciano Della Mea, Max Strmiska, Pino Ferraris, Luigi Bobbio, Mario Dalmaviva, Cosimo Scarinzi, Carla Pagliero, Agostino Pirella, Gianfranco Marelli, Pina Scardella, Andrea Fenti, Giuseppe Muraca e Sergio Dalmasso.

Il ’68 : come e perché

L’autore parte dal contesto mondiale per esaminare le principali esperienze di radicalizzazione negli altri paesi, i grandi miti e le ideologie ed arrivare cosi’ a collocare il ’68 italiano nella sua autentica cornice internazionale. Un libro scritto da un protagonista del ’68 che, per spiegare la natura di quel movimento, dà fondo ai propri archivi […]

I movimenti del ’68 in Europa e in America

In questo saggio, Ortoleva ricostruisce i tratti comuni della protesta studentesca a livello mondiale, riflettendo sulla natura planetaria del movimento ma anche sulle sue variazioni nazionali e locali.

Il sogno di Woodstock

Un sogno venticinque anni dopo. Chi c’era, chi l’ha perso, cosa è rimasto. Contesti di: Andrea Colombo, Giulia D’Agnolo Vallan, Flaviano De Santis, Alberto Piccinini, Roberto Silvestri e Paola Tavella.

Hippie, la rivoluzione mancata : ascesa e declino del movimento che ha sedotto il mondo

Movimento nato più di quarant’anni fa e che ancora oggi riesce a far parlare di sé. Gli hippie, a metà degli anni Sessanta hanno vissuto un grande sogno: sono riusciti a liberarsi dei pregiudizi, a fuggire dal consumismo, ad affermarsi in campo artistico e hanno lottato per un mondo liberato dalla violenza, senza barriere razziali […]

il ’68 e il Potere operaio pisano

Gli scritti principali di A. Sofri dal 1965 fino a tutto il 1968, le Tesi della Sapienza, gli editoriali del Potere operaio pisano, oltre a testi di L. Della Mea, G.M. Cazzaniga, C. Moreno, R. Luperini, R. Gagliardi, M. Michelucci, M. Bertozzi e altri.

Controculture : da Abramo ai no global

“Controculture” racconta la storia dell’umanità dal punto di vista di chi vive, con quanta più libertà possibile, lontano dalle costrizioni, dal “buio” dell’autorità. Nato dalla collaborazione tra Ken Goffman e Timothy Leary, e scritto nel corso di dieci anni, questo libro riesce in una missione “impossibile”: quella di storicizzare l’anticonformistica vitalità delle controculture, riordinando i […]

Le radici della crisi : L’Italia tra gli anni Sessanta e Settanta

Tra gli anni Sessanta ed i Settanta del Novecento l’Italia è investita da un intenso processo di trasformazione politica, sociale e culturale. Lo sviluppo di un massiccio apparato industriale e l’entrata del paese nel sistema dei consumi di massa mutano in profondità culture e modelli di integrazione politica, assetti sociali ed equilibri istituzionali. Nel biennio […]

Gli anni della rivolta : 1960-1980: prima, durante e dopo il ’68

Questo testo, curato da Fabrizio Billi, raccoglie una lunga e articolata cronologia sul ventennio 1960 – 1980 e dieci schede che hanno contraddistinto questa lunga “stagione dei movimenti”. Giachetti e Dalmasso trattano dei gruppi della nuova sinistra e dei partiti storici, Adagio dei sindacati e delle lotte operaie, Tolomellì del complesso decennio (1968 – 1977) […]

Hippy : miti, musica e cultura della generazione dei figli dei fiori

Attraverso le parole di coloro che hanno abbracciato lo stile di vita e le fantastiche illustrazioni che lasciano intravedere il tutto, questo libro ti immerge nel movimento hippy della fine degli anni ’60 e dei primi anni ’70. Porta il lettore attraverso la moda, la filosofia, la musica, la letteratura, i film e la politica […]

Revolution : musica e ribelli 1966-1970 : dai Beatles a Woodstock

“Alla fine degli anni sessanta la rivolta era nell’aria… e nelle strade. Attraverso la musica, la moda, il design e i protagonisti di quella rivoluzione, “Revolution” dimostra come le idee che caratterizzano la società contemporanea -ambientalismo, consumismo, individualismo e comunicazione di massa siano nate negli anni sessanta e ci domanda: dove stiamo andando?”

Pop : Andy Warhol racconta gli anni ’60

Il Pop, sostiene Warhol, è il mondo in cui viviamo. Il tutto e subito è pop, la fama a prescindere dal merito è pop, la ricerca ossessiva della visibilità è pop. E questo libro non è un trattato, è un fluire di aneddoti punteggiato di intuizioni, è la storia di una scalata al successo e […]

L’azione e l’estasi : le neoavanguardie negli anni ’60

Da Robbe-Grillet a Salinger, da Kerouac a Sanguineti, da Roussel a Beckett, da Burroughs a Balestrini, Barilli indaga la materia della sperimentazione letteraria contemporanea, evidenziando acutamente gli elementi fondanti del “nuovo romanzo”. Uno strumento per comprendere gli sviluppi delle forme narrative contemporanee.

Almanacco psichedelico : storie, miti e leggende di un movimento che ha saltabeccato oltre le porte della percezione

La psichedelia è una corrente del pensiero umanistico che ha influenzato (e che continua a influenzare) inaspettatamente campi più diversi, dalla cibernetica alla fisica moderna, dalla letteratura all’etnologia, dall’arte alla comunicazione, passando dalla musica e dalla moda. Il libro prova a raccogliere tutti i fatti, fattoidi e personaggi (più o meno noti), che hanno avuto […]

Radici e percorsi della protesta giovanile

Gli anni della protesta e del movimento, gli anni entusiasti della fiducia e quelli, più duri e incerti della sconfitta e del disagio. L’esperienza e la memoria si misurano con i dati della struttura sociale, della storia, dell’attualità politica. Da questo sfondo di ricordi e di esperienze collettive, dove s’incontrano storie e generazioni diverse, i […]

Lo spirito del tempo

A cura di Andrea Rabbito ; introduzione di Ruggero Eugeni ; nuova traduzione italiana di Claudio Vinti e Giada Boschi. Questo classico degli studi sulla cultura di massa, ancora profondamente attuale e capace di analizzare e prevedere lo spirito dei nostri tempi, si dimostra un punto di riferimento essenziale per gli studi recenti riguardanti la […]

Il secolo dei giovani : le nuove generazioni e la storia del Novecento

Come si può raccontare il Novecento, da tanti definito proprio il “secolo dei giovani”, senza assumerne lo sguardo? Come dar conto del mutamento di linguaggi che dal dopoguerra a oggi è intervenuto nel costume, nell’arte, nella musica, nella letteratura, nella politica, senza far riferimento a quella soggettività delle nuove generazioni che sembra essere uno dei […]

Giornali studenteschi in Italia prima del Sessantotto : il Centro italiano stampa studentesca, 1954-1968

Nella ormai vasta letteratura sull’associazionismo giovanile italiano del secondo dopoguerra, si parla poco delle organizzazioni studentesche e meno ancora dei giornali da esse pubblicati ai vari livelli, prima e dopo il 1968. Eppure, si ha l’impressione che quelle organizzazioni e quei giornali abbiano avuto un ruolo rilevante sia nella formazione delle generazioni di studenti che […]