Edizioni del Frisco

Un nuovo libro indaga il rapporto fra la grafica e la controcultura dell’era digitale
L’editore Phaidon offre un nuovo interessante volume che aggiorna quello che è il rapporto fra poster art, grafica e controcultura.
Read more.
Con Plastic Paper si esplora il design contemporaneo attraverso i sacchetti di plastica di New York
Plastic Paper esplora le “urban flotsam” della cultura del design dei sacchetti di plastica a New York City Come spesso
Read more.
Un magazine grafico sul mondo del surf ma non solo per surfisti
Oramai le giornate si stanno allungando e la luce del sole illumina sempre più queste settimane che ci accompagnano verso
Read more.
L’arte ornamentale di Auguste Racinet, piacere degli occhi
Oggi vi parlo di un personaggio che non è immediatamente riconducibile al mondo dell’editoria indipendente ma che ha avuto, anche
Read more.
Con SCARTO l’architettura e l’editoria indipendente rinnovano un amore che viene da lontano
Il pezzo di oggi è dedicato ad un prodotto che ho espressamente ricercato, chiesto, voluto. Si tratta di un progetto
Read more.
Lo stile unico di Eric Engstrom, quando la psichedelia incontrò l’arte tipografica svizzera
Devo ammettere che non conoscevo Eric Engstrom fino a pochi mesi fa, era proprio uno sconosciuto, nemmeno uno di quei
Read more.
Pete Millar e la leggenda dei fumetti hot rod (pt.2)
..ed eccoci di nuovo a parlare di Pete Millar e dei suoi mirabolanti fumetti hot rod.. ripartiamo dunque.. Questo suo
Read more.
Pete Millar e la leggenda dei fumetti hot rod (pt.1)
Pete Millar è stato un fumettista, illustratore e pilota di dragster statunitense. Una delle sue creature di maggior successo è
Read more.
Un grande classico della filosofia ed un progetto editoriale basato sugli appunti di lettori straordinari
Kenneth Goldsmith è un poeta e critico americano nato nel 1961. È l’editore fondatore di UbuWeb un grande database online di
Read more.
Punk magazine ovvero la scena punk sbarca a New York
Punk era una rivista musicale molto vicina allo stile fanzinaro, creata dal fumettista John Holmstrom e prodotta dall’editore Ged Dunn insieme
Read more.
La vera storia del Flying Eyeball (pt.2)
Eccoci dunque alla seconda parte della storia del famoso flying Eyeball. Eravamo rimasti addirittura ad una scenografia di Salvator Dalì
Read more.
La vera storia del Flying Eyeball (pt.1)
Ci sono delle immagini che diventano nel tempo delle vere e proprie icone ed a cui sembra impossibile fare a
Read more.
Sex to Sexty è davvero la rivista più volgare mai stata stampata?
Sex to Sexty è stata una rivista di satira per adulti pubblicata ad Arlington, Texas dal 1964 al 1983 da
Read more.
L’arte tipografica e senza tempo di Romano Hänni
Romano Hänni, classe 1956, è una figura tanto affascinante tanto imprendibile e tenace nel suo non apparire o, per lo
Read more.
Frank Rudolph Paul, ovvero il grafico fra il pulp e la fantascienza
Qualche settimana fa vi ho presentato QUI Karel Thole e la sua grafica rivoluzionaria nel mondo dell’editoria di fantascienza. Il
Read more.
La Raza ovvero l’editoria underground della comunità ispanica di Los Angeles
La parola chicano nella lingua inglese è nata in origine per identificare le persone di origine ispanica che vivevano nei territori
Read more.
Una delle prime riviste culturali australiani e le sue copertine da collezione
Il settimanale The Queenslander era l’allegato culturale settimanale del  Brisbane Courier, ancora oggi vivo e vegeto con il nome di The
Read more.
Vaughn Bodē era diverso, diverso da tutto il mondo del fumetto uderground
Uno degli illustratori più sconosciuti al grande pubblico e che invece ha avuto enorme influenza negli illustratori underground della seconda
Read more.
La grafica delle copertine della letteratura Pulp è una vera bomba
Pulp Fiction non è solo un film, un meraviglioso film. Pulp Fiction è anche, anzi soprattutto, un fenomeno editoriale emerso
Read more.
La storia di The Masses, la rivista underground prima dell’underground (pt.2)
Ed eccoci qua, con la seconda parte della storia di The Masses, la rivista di New York che distrusse gran
Read more.
La storia di The Masses, la rivista underground prima dell’underground (pt.1)
Piet Vlag era un eccentrico immigrato socialista proveniente dai Paesi Bassi che nel 1911 decide di fondare una rivista avendo
Read more.
Una serie di invenzioni strane e visionarie riempiono il libro del progetto indipendente di Lök Zine
Vi ho già parlato in passato del collettivo di Lök Zine QUA, in occasione del lancio dell’ultimo numero dell’omonima –
Read more.
Il fumetto definitivo che racconta le origini della cultura hip hop guardando ai padri del fumetto underground
Ed Piskor nasce il 28 luglio 1982 a Pittsburgh, Pennsylvania, e fin da bambino si appassiona ai fumetti come The Amazing
Read more.
3 ragazze, un bel progetto, 4 volumi in risograph e Polignano a mare
C’è quella strana sensazione quando si tocca della carta che racconta storie di terre e culture che affondano radici lontane,
Read more.
Corita Kent è stata una suora underground che creava poster pop [PT.2]
Eravamo rimasti con Corita che creava poster in pieno stile Pop Art con messaggi e testi in pieno stile underground
Read more.
Corita Kent è stata una suora underground che creava poster pop [PT.1]
Quella che sto per raccontare è una storia unica, tanto vera quanto eccezionale, che mi ha colpito subito e che
Read more.
“Flower” un delicato libro che lascia che i fiori parlino
Il primo nome di oggi è quello di Neil Farber, un artista contemporaneo canadese che vive e lavora a Winnipeg
Read more.
Karel Thole ovvero la nascita della grafica di fantascienza
Come credo avrete capito se seguite le pagine delle Edizioni del Frisco, la storia della grafica e dell’editoria underground o
Read more.
PUSS magazine, la rivista più cattiva della Svezia anni Settanta
Quando si parla di controcultura e soprattutto di editoria underground, il rischio che si corre è quello di ridurre il
Read more.
La 2 parte della storia di Oskar Fischinger, inventore della moderna motion graphic psichedelica (pt.2)
Nella prima puntata della storia di Oskar Fischinger eravamo rimasti sul suo arrivo negli Stati Uniti… ripartiamo proprio da qua..
Read more.