Vai al contenuto

Archivio:

Politica cs

I situazionisti e le nuove forme d’azione nella politica e nell’arte

Les situationnistes et les nouvelles formes d’action dans la politique et l’art è annoverato tra i testi rari di Guy Debord. È stato pubblicato in danese, inglese e francese in occasione della manifestazione “Destruction de R.S.G. 6” tenutasi nel giugno 1963 in Danimarca, organizzata dall’I.S. sotto la direzione di J. V. Martin. In quell’occasione i situazionisti […]

Millennium n.6 – Sessantotto

L’anno che cambiò il mondo raccontato da chi c’era: botte, occupazioni, operai e figli di papà, intellettuali e benpensanti, tanta politica e finalmente tanto sesso. Il J’accuse di Massimo Fini: erano solo carrieristi. La difesa di Toni Negri: viva i cattivi maestri. Guccini ricorda il suo eskimo, Christine Delphy il femminismo e Simone de Beauvoir. […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Trent’anni dopo 1968-1998

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

Per il Sessantotto : Sul ’77

Nasce a Milano da un’idea di Attilio Mangano e fino al terzo numero viene prodotto sotto forma di ciclostilato. Segue, nel 1992, la proposta del Centro di Documentazione di Pistoia di stamparlo come rivista. “Per il Sessant’8” ha avuto come scopo, oltre alla documentazione e al dibattito, la ripresa e l’approfondimento della memoria storica su […]

In piazza. Rabbia e passione. Dagli anni Settanta ai giorni della pandemia oltre cento fotografie di Dino Fracchia. Ediz. illustrata

Come siamo cambiati? Come è cambiato il nostro modo di protestare e stare in piazza dagli anni ’70 ad oggi? Attraverso una galleria di immagini, selezionate dal vasto archivio del fotografo milanese Dino Fracchia ripercorriamo i grandi movimenti che hanno caratterizzato le proteste degli ultimi cinquant’anni d’Italia alla ricerca del filo rosso che unisce più […]

Le parole del Novecento : breve glossario di politica e storia

Voci per leggere il novecento attraverso un linguaggio lineare e comprensibile, rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla storia politica e sociale dell’umanità degli ultimi cento anni. Attraverso i temi affrontati, da “egemonia” a “ideologia”, da “terrore-terrorismo” a “xenofobia”, da “trasformismo” a “stato”, Masini focalizza con lucidità i punti fondamentali di un secolo di […]

Vogliamo tutto

Resoconto delle battaglie sociali del proletariato metropolitano, controcanto incalzante al diffondersi dell’autonomia degli operai, questo romanzo è la storia di un operaio arrivato dal Sud nella Fiat in ebollizione. La storia della scoperta della metropoli, dell’oppressione capitalistica, della comunità proletaria, della rivolta che serpeggia ed esplode. Balestrini fa parlare il protagonista per rimixare il parlato […]

Anni Sessanta comincia la danza : giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione

Il libro ripercorre le tappe della maturazione di una generazione che diventerà la protagonista del ’68 e degli anni successivi. La rivolta giovanile che ha preceduto quella studentesca è stata definita come una rivolta esistenziale, prima che politica, dettata dall’insofferenza verso gli adulti, i loro costumi e i loro valori. Canzonette, riviste per giovani, lettere […]

Elogio della libertà : biografia di Piero Gobetti

Si tratta della prima biografia completa su Piero Gobetti, non solo lo storico e il politico ma anche il letterato e l’editore. Nella sua breve esistenza (1901-1926 esule a Parigi) Gobetti fonda due riviste tra le più importanti del Novecento “La Rivoluzione liberale” e “Il Baretti”, pubblica numerosi saggi e nella veste di editore oltre […]

Storia dell’anarchismo

L’autore presenta un panorama complessivo del movimento anarchico dai primordi fino a oggi. Assumendo come prospettiva privilegiata alcuni momenti decisivi nei quali l’anarchia si manifesta come “lievito della storia”, fermento rivoluzionario insopprimibile e dirompente, l’autore mostra la natura esorbitante dell’anarchismo, fenomeno che supera la dimensione del “politico”, e diviene addirittura contrario alla logica stessa della […]

Disobbedire

In questo saggio scomodo Frédéric Gros reinterroga le radici dell’obbedienza politica. Conformismo sociale, sottomissione economica, rispetto delle autorità, consenso repubblicano? È analizzando i diversi stili di obbedienza che si ottengono i mezzi per studiare, inventare, provocare le nuove forme di disobbedienza: la dissidenza civica, la trasgressione poetica… Nulla va dato per scontato: né le certezze […]

Critica della democrazia occidentale

Benché la civiltà occidentale ne rivendichi l’invenzione, Graeber ci mostra come forme democratiche basate sull’autoorganizzazione siano emerse, nel tempo e nello spazio, in una pluralità di società «altre», diverse tra loro ma tutte estranee alla concezione statuale propria dell’Occidente. E sta qui la contraddizione insita nell’ideale democratico occidentale, che si regge sul sogno impossibile di […]

Transpolitica : nuovi rapporti di potere e di sapere

Ogni rete di blogger, tribù urbana, comunità virtuale, flash mob o smart mob oscillante tra lo spazio fisico e quello elettronico genera una “comunicrazia”, la quale si manifesta come la forma di potere liquida della postmodernità instaurata in ogni situazione in cui una comunità vibra all’unisono, in uno stato di comunione, attorno a una comunicazione. […]

Per il Sessantotto : studi e ricerche

Testi di: Attilio Mangano, Marco Gervasoni, Marco Grispigni, Luciano Della Mea, Max Strmiska, Pino Ferraris, Luigi Bobbio, Mario Dalmaviva, Cosimo Scarinzi, Carla Pagliero, Agostino Pirella, Gianfranco Marelli, Pina Scardella, Andrea Fenti, Giuseppe Muraca e Sergio Dalmasso.

Il ’68 : come e perché

L’autore parte dal contesto mondiale per esaminare le principali esperienze di radicalizzazione negli altri paesi, i grandi miti e le ideologie ed arrivare cosi’ a collocare il ’68 italiano nella sua autentica cornice internazionale. Un libro scritto da un protagonista del ’68 che, per spiegare la natura di quel movimento, dà fondo ai propri archivi […]

Le radici del ’68 : cronologia e note bibliografiche

Il volume raccoglie i testi dei documenti più rilevanti, delle analisi più stringenti, degli interventi più coinvolgenti prodotti nella stagione del ’68. Come si dice nell’introduzione, si è scelta la strada di presentare “parole e idee che corrono sull’onda lunga, ampia quanto tutti gli anni Sessanta, che precede quel ’68 che è stato tutt’altro che […]

Gli anni della rivolta : 1960-1980: prima, durante e dopo il ’68

Questo testo, curato da Fabrizio Billi, raccoglie una lunga e articolata cronologia sul ventennio 1960 – 1980 e dieci schede che hanno contraddistinto questa lunga “stagione dei movimenti”. Giachetti e Dalmasso trattano dei gruppi della nuova sinistra e dei partiti storici, Adagio dei sindacati e delle lotte operaie, Tolomellì del complesso decennio (1968 – 1977) […]

Aspettando la rivoluzione : conversazioni con Michel Foucault … [et al.]

Il cambiamento radicale della società è stato il sogno di molti intellettuali e filosofi. In questo libro, i grandi maitre àpenser Foucault, Marcuse, Deleuze… vengono interrogati, in una serie di interviste immaginarie, sul tema della rivoluzione. Tutti conoscono e utilizzano l’opera di Marx, ma non più come corpo dottrinale da illustrare, arricchire o abbattere, semplicemente […]

Il tempo della rivolta

Emarginata dalla riflessione, presentata come un evento caotico e fosco dal racconto mediatico, la rivolta è un tema incandescente nello scenario globale. In questo libro Donatella Di Cesare ne tocca per la prima volta i diversi aspetti, politici e filosofici, offrendo un quadro suggestivo e puntuale dell’attualità. Come la migrazione, anche la rivolta lascia intravedere […]