Vai al contenuto

Archivio:

Storia dell’editoria cs

Prima dei giornali : alle origini della pubblica informazione, secoli 16. e 17.

Gli inizi avventurosi dei giornali e il primo formarsi dell’opinione politica pubblica. A intervalli regolari, verso la metà del Cinquecento, nelle piazze delle grandi città si diffuse una merce mai vista: fogli manoscritti dove si potevano leggere resoconti di attualità politica e militare e tante altre informazioni. Poi arrivarono le prime gazzette a stampa, le […]

Editoria condizionata

Il volume, che ha destato in Francia grande scalpore, tratta di come le politiche di marketing e la progressiva scomparsa delle piccole librerie private influiscano sulle scelte editoriali, che sempre più, secondo gli autori, si identificano con quelle dei grandi gruppi. Il libro descrive il fenomeno sempre più diffuso della concentrazione editoriale e dell’inserimento del […]

Mondo Beat: la controcultura sbarca in Italia

Tesi di Laurea di Francesco Ciaponi presso Università degli Studi di Pisa, anno 2004/2005. Supervisione di: Maria Iolanda Palazzolo. INDICE – L’Italia dei giovani e le prime iniziative editoriali contestatarie – I protagonisti e la storia – La produzione – I contenuti – Gli aspetti grafici – Conclusioni – Bibliografia

Immagine: tesi fotografica sull’editoria indipendente

Tesi di Laurea di Samuele Esposito presso LABA Rimini, anno 2019/2020. Supervisione di: Francesco Ciaponi. INDICE – Introduzione – Rinascita del magazine indipendente – Underground Press – Alternative Press – Independent Press – Analisi di alcuni magazine (Apartamento, Archivio, Kinfolk, Cartography) – Immagine, spunti per una rivista indipendente

Fanzine : storia dell’editoria libera

Tesi di Laurea di Elena Giannaccaro presso LABA Rimini, anno 2019/2020. Supervisione di: Francesco Ciaponi. INDICE – Cos’è una fanzine? – Generi di fanzine – Fanzine musicali – Punk Zine americane – Punk Zine inglesi – Punk Zine italiane

Publishing Manifestos: An International Anthology from Artists and Writers

Independent publishing, art publishing, publishing as artistic practice, publishing counterculture, and the zine, DIY, and POD scenes have proliferated over the last two decades. So too have art book fairs, an increasingly important venue—or even medium—for art. Art publishing experienced a similar boom in the 1960s and 1970s, in response to the culture’s “linguistic turn.” […]

Che cos’è un fumetto

Il fumetto è cambiato continuamente nell’arco della sua storia, essendo legato alle forme della produzione e al processo di realizzazione dell’oggetto finale, che sia striscia, albo o immagine digitale. Il libro racconta la successione dei formati e dei modi di produzione del fumetto, accostando tematiche, generi, personaggi e poetiche. È la storia di un medium […]

Carteles de la Revolución: Cubana arte y comunicación

Il libro Carteles de la Revolución è stato registrato con l’ISBN 978-959-7159-28-5 nella Camera del Libro di Cuba. Questo libro è stato pubblicato da Ediciones Logos nel 2013 nella città di Playa, a Cuba. Oltre a questo record, ci sono altri 41 libri pubblicati dallo stesso editore. Spiccano i seguenti: Comunicazione grafica e sociale scritta […]

Editoria trash : guida illustrata alle peggiori riviste

Il fenomeno del trash è talmente elusivo e sfaccettato da investire ormai ogni aspetto dello scibile umano, ben oltre i confini del cinema “di serie B” e della televisione “spazzatura”, impregnando della propria filosofia eccessiva il mondo dell’arte, della musica, della letteratura, della politica. Ma è nella stampa periodica, da sempre veicolo per informazioni bizzarre […]

Publishing as curating : design and imagery in contemporary fashion magazines

«A Magazine», «Dutch», «joe’s», «Purple», «Self Service», «Six» e «Visionaire» sono alcune delle riviste privilegiate per investigare il funzionamento di periodici di nicchia fondati da gruppi di persone che coltivano la dimensione collaborativa e sperimentano nello spazio bidimensionale della pagina. Riviste intese come luoghi d’indagine, dispositivi che mettono in scena il discorso della moda e […]

Frigidaire : l’incredibile storia e le sorprendenti avventure della piu rivoluzionaria rivista d’arte del mondo

Il 28 Ottobre 1980 appare per la prima volta in edicola la rivista Frigidaire, che è stata da subito un progetto di comunicazione totale: fumetto, arte, satira, letteratura, politica, filosofia, musica fusi in un insieme indissolubile, un’opera polifonica, un romanzo unico fatto di una moltitudine infinita di racconti diversi. Al gruppo dei suoi fondatori, il […]

Re Nudo : antologia di Re Nudo 1970-2020 : storia e storie di una rivista

Dopo cinquant’anni anni di attività, a Novembre 2020, chiuderà definitivamente “Re Nudo” una delle più importanti e seminali riviste italiane. Questo libro, a cura del suo storico fondatore e direttore Andrea Majid Valcarenghi, raccoglie il meglio degli articoli e delle interviste pubblicate sulle pagine della rivista lungo cinquant’anni di militanza, ricerca, cronaca, denuncia, scoperta. Una […]

La trasgressione necessaria : dai provos al ’68, dall’ecologismo a Osho, la vita controcorrente di Andrea Majid Valcarenghi, fondatore di Re nudo

Andrea Majid Valcarenghi è stato uno dei personaggi chiave della controcultura italiana. Obiettore di coscienza, nel 1967 si avvicina al movimento dei provos. È coinvolto nelle prime rivendicazioni del Sessantotto fino a quando, deluso, se ne discosta. Nel 1970 fonda e dirige “Re Nudo”, giornale in cui s’incontrano la sinistra extraparlamentare e il disordinato universo […]

Re nudo : underground e rivoluzione nelle pagine di una rivista

Questa è la storia di una grande rivista. Re Nudo è stato l’unico giornale underground italiano con seguito e durata significativi, una avventura politica e culturale rappresentativa dei desideri, dei bisogni e delle speranze della generazione che visse gli anni successivi al 1968 nell’illusione di un assalto al cielo non più rimandabile. Con tutte le […]

Marginali : iconografie delle culture alternative

Accanto alla storia ufficiale delle immagini contemporanee dell’arte, della grafica, del cinema, scorre un’altra storia. Viene chiamata “off, underground, alternativa” perché nasce dalla strada e sfugge a ogni definizione. È fatta di immagini a spruzzo che diventano un nuovo linguaggio (come i graffiti), di mail art (arte postale alternativa) e di scrittura cyberpunk. Fino alle […]

Il libro bello : grafica editoriale in Italia tra le due guerre

Una ricerca inedita sulla grafica editoriale italiana tra le due guerre che estende i confini del design grafico, finora generalmente identificato con una serie molto limitata di esperienze (quelle pienamente associabili alla cultura modernista), a una più vasta e varia produzione visiva di massa che si è formata ed evoluta in modo assai più eclettico. […]

La rivoluzione è finita abbiamo vinto : storia della rivista A/traverso

«Perché rileggere “A/traverso” oggi, a quarant’anni esatti dal Settantasette? “Leggere A/traverso è impossibile. Non credo che ci sia qualcuno così pazzo da farlo, né qualcuno che ci riesca”. Così Franco Berardi (Bifo), filosofo e fondatore della rivista, ha risposto divertito alla mia domanda la prima volta che ci siamo incontrati. Non saprei trovare parole migliori […]

L’edicola che non c’è : la stampa underground a Milano

Cosa succederà nel mondo editoriale? La carta finirà nei solai della storia? Se si osserva la società dall’alto dei consigli di amministrazione della Silicon Valley o del quartiere di Pechino Zhongguancun la risposta è scontata, ma se rivolgiamo lo sguardo verso il basso si può notare l’enorme autoproduzione di riviste, fanzine, giornali e opuscoli pubblicati […]

Adbusters : ironia e distopia dell’attivismo visuale

Nato sulle matrici della riflessione situazionista di critica alla “società dello spettacolo”, il collettivo canadese Adbusters rappresenta una delle realtà più interessanti dell’attivismo internazionale. Sulle pagine della loro omonima rivista propongono da diversi anni il culture jamming, pratica artistica che sovverte il linguaggio pubblicitario con parodie e détournement per liberare il consumatore dal ruolo di […]

La ventura delle riviste

Volume che ricostruisce la storia delle principali riviste italiane nella prima metà del Novecento come: La Voce, La Ronda, Solaria, Il Frontespizio, Campo di Marte, etc.

L’altra America negli anni Sessanta vol.2

Un’antologia di testi tra i più rilevanti pubblicati su giornali underground, manifesti politici e libri alla fine degli anni sessanta negli ambienti della controcultura americana. Selezionati dalla nota traduttrice americanista Fernanda Pivano costituisce la più importante e ricca raccolta di scritti di quell’epoca ricca di fermenti creativi, artistici, letterari e politici probabilmente irripetibile. Un volume […]

Cose spiegate bene. A proposito di libri

“A proposito di libri” è il primo numero di Cose spiegate bene, la rivista di carta del Post realizzata in collaborazione con Iperborea. Di tutti noi appassionati di «libri», che ne celebriamo la bellezza e il pregio, chi sa cosa sia successo a un testo per diventare un oggetto di carta? Chi sa quante sono […]

Il desiderio dissidente : antologia della rivista L’erba voglio, 1971-1977

«L’Erba voglio», ideata e diretta da Elvio Fachinelli e Lea Melandri, costituisce una tra le più ricche e originali iniziative editoriali frutto del ’68. Tra il 1971 e il 1977 produsse 30 numeri della rivista e una ventina di libri. Alle tematiche dell’antiautoritarismo e della pedagogia si aggiunsero quelle del femminismo, dell’antipsichiatria, dell’antimilitarismo, delle lotte […]

I libri del 1968 : una bibliografia politica

Il libro ricostruisce le vicende delle maggiori realtà italiane del mondo editoriale ripercorrendone i tratti che hanno caratterizzato il periodo del Sessantotto con i mutamenti sociali, politici e culturali che esso ha fatto emergere. Vengono descritte realtà editoriali quali: Edizioni Oriente, Editori Riuniti, Einaudi, Feltrinelli, Laterza, Marsilio, Il Saggiatore, La Salamandra, Samonà e Savelli, Aut […]

Pazzi scatenati : usi e abusi dell’editoria

La nuova edizione di “Pazzi scatenati” accelera il processo del disincanto di aspiranti addetti ai lavori, mormora all’orecchio cosa dice il vicino e nutre il pettegolezzo, spiega perché scrivere meglio di Faletti non paga mai, soprattutto se non si è Faletti. In omaggio il tassello dell’editoria, per costruire il grande puzzle dello stivale alla deriva.

La stampa italiana del neocapitalismo

Il volume propone la trattazione degli avvenimenti e dei problemi del giornalismo italiano negli ultimi quindici anni e fornisce elementi informativi e critici per comprendere un processo storico ancora aperto, e per interpretare l’attuale crisi dell’informazione.

Cambiare pagina : per sopravvivere ai media della solitudine

Per Trent’anni dal 1980 al 2010, l’immagine che ci siamo creati attraverso i media è passata soprattutto tramite la televisione: in tutto il mondo – e in modo particolare in Italia – la tv commerciale è stata la regina del circo mediatico, condannando ognuno di noi a una fruizione sempre più solitaria e imponendo i […]

Storia dell’editoria letteraria in Italia, 1945-2003

Le vicende clamorose e segrete di editori, autori, libri: le fedeltà e i conflitti, i retroscena dei contratti e delle censure, il funzionamento della macchina editoriale, i successi e gli insuccessi di mercato, i casi letterari dal Gattopardo a Eco, dalla Tamaro a Camilleri, il ruolo dell’informazione e della critica, i mille volti del lettore, […]