Vai al contenuto
Hippies! : Le culture della controcultura
Autore: Proietti, Salvatore Genere: Storico Casa Editrice: CooperCastelvecchi Anno: 2003 ISBN: 88-7394-099-4 Pagine: 221 Paese: Italia Lingua: italiano Dimensioni: Tascabile Dewey: 306.10973 Tags:Controcultura cs | Editoria indipendente cs | Hippie cs | Psichedelia cs | Stati Uniti cs | MODULO DI RICHIESTA
Descrizione:

Gli hippies non sono solo un movimento importante del ventesimo secolo, ma anche il primo movimento del ventunesimo. Se guardiamo non tanto al folklore e alle apparenze, quanto alla sostanza delle loro idee, non c’è dubbio che i figli dei fiori hanno anticipato tutte le tematiche centrali del nostro presente: l’ecologia, la polemica contro la globalizzazione, la crisi della famiglia, dei ruoli sociali e sessuali, la critica verso tutte le forme di repressione, l’apertura verso le nuove religioni orientali. Questo libro spiega la nascita del movimento hippie in seno alla cultura americana.