Vai al contenuto
Pensiero visuale
Autore: Arnheim, Rudolf Genere: Saggistica Casa Editrice: Mimesis Anno: 2013 ISBN: 978-88-575-1719-3 Pagine: 36 Paese: Italia Lingua: italiano Dimensioni: Tascabile Dewey: 152.14 Tags:Estetica cs | MODULO DI RICHIESTA
Descrizione:

Rudolf Arnheim è il primo psicologo dell’arte. La sua intuizione fu quella di applicare la psicologia della Gestalt alla lettura delle opere e all’analisi del modo in cui l’uomo le guarda. In questo libro Arnheim ci fa comprendere quanto profondo sia il nostro impatto visuale con la realtà. In un certo senso è come se tutti pensassimo ormai, per prima cosa, attraverso le immagini. Per questo è di grande importanza saperle leggere e decodificare, a partire dai loro effetti inconsci, più che dal nostro sapere razionale. Arnheim ci accompagna in una vera e propria esplorazione dell’orizzonte artistico e ci indica la via verso una logica dell’immagine distante da qualsiasi tentazione formalistica o retorica.