Vai al contenuto

Archivio:

Olanda cs

Paradiso psichedelico : Amsterdam 1967-74: la Mecca degli hippies

Questo volume è il proseguimento di “Provos” e racconta la storia di mitici locali multimediali, di una sfolgorante rivoluzione sessuale, di fumerie, sleep-in e luoghi fatati, di gnomi in consiglio comunale, di tribù colorate che vivevano sui barconi e nelle case occupate…

Provos : Amsterdam 1960-67: gli inizi della controcultura

Il movimento Provos (abbreviazione di “provocatore) di Amsterdam, che ha anticipato e ispirato le gesta degli Yippies americani. Gioco,Magia e Anarchia sono i cardini su cui è incentrata l’attività del movimento Provo. Responsabili di fantasiose pratiche di disobbedienza civile e spassose burle nei media,i Provos sono ricordati soprattutto per i loro rivoluzionari e lungimiranti eco-progetti,tra […]

Il movimento Provo : controcultura in bicicletta

I Provos. Un gruppo riottoso, a-sistemico, propugnatore dell’attacco alla grammatica culturale, ha messo radici nell’immaginario collettivo, allertato e messo in agitazione il pubblico e preparato il terreno all’onda sessantottesca. Un movimento da strada, non strutturato, non gerarchico, che ha trasformato le arterie metropolitane di Amsterdam in un luogo di combattimento psichico e a volte frontale. […]

Gioco magia anarchia Amsterdam negli anni Sessanta

Introduzione Diversità è bellezza, e le diverse parti dell’universo ornano il mondo, dita diverse fan bella la mano e diverse figure delle membra fanno del corpo bellezza unita”: queste parole, tratte da Perspectiva, un’opera dedicata alla fenomenologia della visione, e scritte nella seconda metà del XIII secolo da Vitellione, mi hanno sempre evocato la città […]