Vai al contenuto
Estate d’amore e di rivolta : con i Beatles nella Summer of love
Autore: Taylor, Derek Genere: Storico Casa Editrice: Shake Anno: 1997 ISBN: Pagine: 271 Paese: Italia Lingua: italiano Dimensioni: Tascabile Dewey: 306.484 Tags:Beatles cs | Controcultura cs | Hippie cs | Inghilterra cs | Musica cs | Stati Uniti cs | Underground cs | MODULO DI RICHIESTA
Descrizione:

“Col passare degli anni, il lavoro dei detrattori e dei pentiti ha offuscato i miei ricordi, privandoli della vivida unità di quella metà degli anni Sessanta, culminata con l’estate dell’amore e della rivolta nel 1967. Certo, è vero che quello fu un periodo insolitamente piovoso e che migliaia di persone più o meno famose furono arrestate per aver tentato di far fare un salto alla propria coscienza con sostanze illegali, ma fu anche uno splendido spartiacque per la storia sociale della gioventù occidentale, e posso affermare con grande sicurezza che in quel periodo successe qualcosa di grandioso, qualcosa che ancor oggi proietta una luce rosa su molte vite. Ho preso per la prima volta l’Lsd con mia moglie Joan durante la festa per l’inaugurazione della casa di Brian Epstein nel Sussex, domenica 28 maggio 1967. Era stato messo nel tè (a nostra insaputa) da John Lennon e da George Harrison. Presi una dose doppia della sostanza chimica perché per sbaglio bevvi due tazze di tè. Dopo di che le cose iniziarono a cambiare…”

Questo l’entusiasmante inizio di un entusiasmante viaggio nella Summer of love, in compagnia dei Beatles, con Rolling Stones, Doors, Jefferson Airplane, Timothy Leary, Allen Ginsberg, hippy, yippy e provo; i primi festival, la musica, le riviste, l’arte psichedelica, le esperienze con le droghe e lo scontro con il potere: tutte le grandi utopie di una generazione che, per una stagione breve ma intensissima, ha cercato di trasformare il mondo.

Shakerate la miscela con molti fiori e amore, al ritmo di Sgt Pepper’s Lonely Hearts Club Band e immergetevi nel “trip”…

Completano il volume le illustrazioni di Matteo Guarnaccia, autore anche della traduzione, e un ricco inserto fotografico sulla storia dell’Estate dell’amore.